Notizie ed eventi

STRAGRANDA... E ANGELI

IL PROGETTO

#operazioneciaopapà2015

www.stragrandamonterosa.com

 www.funditaly.it

...

Pensieri, riflessioni di un figlio

In tanti mi hanno chiesto di scrivere, raccontare qualcosa su mio padre dopo quel triste giorno ma, ogni qualvolta ci provo e penso alla sua figura, non riesco a focalizzare una qualità precisa, non riesco a trovare un aggettivo che possa, in una sola parola, racchiudere e descrivere quello che era mio padre. Mi giungono, invece, dal profondo del mio io, vari pensieri e riflessioni che oggi voglio, in minima parte, condividere con Voi.

Tra i tanti (molti ricordi) in particolare, mi sovviene un suo consiglio; spesso era solito dirmi: “Fede, ricorda: non siamo soli al mondo, ma nel mondo dobbiamo saper esistere, essere bravi a ritagliarci il giusto spazio, con la nostra forza di volontà, con il nostro spirito di sacrificio, con l'aiuto di chi ci circonda ma senza mai dimenticare che se il prossimo (vicino o lontano) è in difficoltà, è tuo/nostro compito e dovere aiutarlo. Non scappare mai dalle tue responsabilità, non fare come lo struzzo (non lo poteva vedere questo povero nobile animale) che nasconde la testa sotto terra pur di non vedere, affronta ogni attimo della tua vita con dignità e disponibilità soprattutto nei confronti del prossimo e vedrai che intorno a te avrai sempre qualcuno su cui poter contare...”

Ecco, questo era, forse, mio padre: una persona di saldi principi, di un'integrità morale unica, di una dignità degna di un ex ufficiale degli alpini... pardon, non dei coniglietti ma d'artiglieria di montagna, SEMPRE PRONTO A DARE QUALCOSA AGLI ALTRI, anche a costo di sacrificare il proprio tempo, togliendolo alla propria famiglia e a propri cari.

Perché ALTRUISTI non si NASCE ma si DIVENTA.

...

 

#operazioneciaopapa2015:

E' un progetto, un'idea che insieme a Lui si stava cercando di realizzare.

Nasce così l'edizione “0” della Stràgrandamonterosa Sky Marathon che è sostanzialmente una gara “particolare”, una manifestazione sportiva, che vuole toccare tutti i Comuni della Valle Anzasca, che veda parte attiva tutti gli Enti, le Associazioni con le quali mio padre ha collaborato nel corso della sua vita.

E' un'idea che vuole racchiudere in sé il concetto di collaborazione, di voglia di preservare la splendida natura che ci circonda, conservando quanto i nostri predecessori ci hanno trasmesso, di voglia di rendere partecipi tutti Voi, tramite la possibilità di correre sui nostri meravigliosi sentieri...una festa dello sport nel ricordo di una persona che tanto ha saputo dare alla propria Comunità.

Noi ci stiamo provando, ora tocca a voi...

Ma l'operazione #operazioneciaopapà2015 non si esaurisce qui, prevede anche ulteriori due fasi che hanno come scopo quello di raccogliere fondi da destinare ad un progetto ben definito.

Si tratta di un progetto il cui finanziamento rispecchia ed utilizza lo strumento del crowdfunding proprio perché VOGLIO CHE TUTTI (Associazioni, Enti, Singole persone vicine e lontane ecc..) possano sentirsi parte attiva del progetto. Possano vedere e toccare quanto, INSIEME, si può realizzare nel ricordo dell'esempio di ciò che fu mio padre.

 

Che cos'è il crowdfunding?

Il crowdfunding (dall'inglese crowd, folla e funding, finanziamento) o finanziamento collettivo, in italiano, è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni.

A tutti coloro che doneranno, così come previsto da questa tipologia di iniziativa, verrà dato una penna con cui continuare a scrivere e a riempire le pagine del proprio libro personale che racchiuda quanto fatto nella propria vita e che, come ogni libro che si rispetti, dovrà essere letto dalle future generazioni.

Ecco, io vorrei, insieme a tutti VOI, raccogliere, in memoria di mio padre, dei fondi da destinare nella seguente maniera:

1. Il 10% di quanto raccolto come fondo spese per la realizzazione dell'edizione “0” della Strà Granda Monterosa Sky Marathon e per rendere possibile il lancio della prima edizione nel giugno del 2016.

 

2. Il 45% di quanto raccolta servirà per acquistare attrezzature e materiale sportivo propedeutico all'attività ludico-motoria dei bambini e a rendere permanente il percorso dove tutti gli anni si corre una gara di corsa in montagna per il settore giovanile a Ceppo Morelli (scommetto che anche tu vi hai corso). Le attrezzature verranno date in gestione al GSD GENZIANELLA con l'obbligo di renderle fruibili a tutte le altre Società Sportive che operano sul nostro territorio. In particolare potrebbero essere utilizzate all'interno del progetto che il G.S.D. Genzianella, con il supporto del Comune di Villadossola, sta cercando di realizzare sulla collinetta dello sport. Vedremo e decideremo assieme dove metterle e quali acquistare.

 

3. Il 45 % di quanto raccolto andrà invece devoluto all'Associazione"Angeli dell'Hospice VCO ONLUS” - sito: www.angelihospicevco.com.

É grazie al loro lavoro e alla loro grande professionalità che tutte le persone che vivono o sono coinvolte in questa terribile situazione possono combattere con dignità, cercando fino all'ultimo di vincere l'invincibile

 

Come raccogliere / aderire all'iniziativa?

Trattandosi di un progetto finanziato tramite un'attività di crowdfunding, si è prevista la possibilità di effettuare un versamento sul conto corrente IBAN e/o PAY PAL dedicato all'iniziativa i cui estremi sono: Conto corrente postale dedicato all'iniziativa:

IBAN - IT55 S076 0110 1000 0004 1816182 Intestato a CORTI FEDERICO

Causale : #operazioneciaopapa2015 – (nome e cognome, associazione ecc..)

E-mail conto PayPal = Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ma per chi fosse in difficoltà con questo strumento, vista la finalità benefica dell'iniziativa, è sufficiente prendere contatti con il sottoscritto (che si fa garante fin da ora della corretta gestione dell'iniziativa) per trovare un modo pratico di aderire.

Infine sta a tutti voi attivare il modo o realizzare l'iniziativa per poter raccogliere e

donare.

Un esempio? Da parte mia, presumibilmente nella mese di luglio/agosto, in occasione delle ferie, voglio effettuare un pellegrinaggio in bicicletta percorrendo l'antica Via della Plata che da Siviglia giunge a Santiago de Compostela, con una piccola digressione all'altezza di Merida, dove proverò a raggiungere anche la località di Fatima in Portogallo. Si tratta di un percorso di circa 1.400 Km che vorrei percorre in una decina di giorni in solitaria, così come già facevano i veri pellegrini 1000 anni fa. Ed è durante tale percorso che vorrei attivare una serie di iniziative che abbiano lo scopo di raccogliere fondi per il nostro progetto.

Ma esistono sicuramente altri modi, a VOI trovare la giusta strada

Perché dovrei partecipare all'iniziativa?

No, non scriverò perché dovreste partecipare all'iniziativa.

La risposta l'avete già ed è contenuta nel ricordo di mio padre e, spero, descritta in queste mie umili parole.

Quanto bisogna raccogliere? Vi è una donazione minima?

NO, non mi interessa il “quanto” raccoglieremo, non esiste una donazione minima come non esiste una donazione massima: esiste la voglia da parte di tutti noi di voler far parte di questo progetto, nel ricordo di mio padre e dei valori che Lui trasmetteva. Non mi interessa se, al termine dell'iniziativa, avremo raccolto un euro o mille euro; mi interessa che quell'euro sia stato donato ben sapendo il perché di questa iniziativa.

Da quando posso iniziare a versare e fino a quando?

Potremmo versare da subito e fino al 12 settembre di quest'anno, quando ci ritroveremo tutti per una camminata non competitiva, organizzata dal GSD Genzianella, in quella che nelle intenzioni dovrebbe diventare la collinetta dello sport a Villadossola, che chiuderà il progetto il cui ricavato andrà, totalmente, nel fondo della nostra operazione.

Subito dopo daremo ampia pubblicità dei risultati ottenuti, invitando tutti VOI a prende visione di quanto realizzato.

Come posso rimanere aggiornato sull'andamento del progetto?

Trattandosi di un progetto sociale, sarà nostra cura aggiornare, con cadenze prefissate, il sito internet www.stragrandamonterosa.com (bottone #operazioneciaopapa2015), consentendo a tutti VOI di poter verificare come procede.

Ovviamente, e mi conoscete, resto a completa disposizione, pronto a dare a tutti Voi le giuste spiegazioni.

Come fare pubblicità al progetto?

Saremo tutti NOI, con lo strumento bellissimo del passa parola, con l'utilizzo dei

social, della carta stampa e chi più ne ha più ne metta, a fare, spero, la giusta

pubblicità all'iniziativa.

 

1. CELLULARE = 331/9205637

2. EMAIL = Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

3. Facebook = stragrandamonterosa

FESTA: ANGELI PER TUTTI 2015

Eccoci arrivati all'edizione 2015 della nostra festa "Angeli per Tutti": quest'anno a Domodossola presso il parco della Prateria, sabato 30 e domenica 31 maggio.

Due serate di musica e cucina, un modo piacevole per stare insieme, incontrare i nostri sostenitori, riabbracciare tutti gli amici e conoscerne di nuovi...

Confidiamo in una partecipazione numerosa anche per poter così continuare a finanziare i nostri progetti, primo tra tutti poter continuare a mettere a disposizione dell'equipe di Cure Palliative un Medico Palliativista che si occupa dei malati che desiderano e possono rimanere al proprio domicilio.
Continuiamo a lavorare perché, come dice il sottotitolo di questa festa, un piccolo gesto di solidarietà renda grande un abbraccio d'amore ma soprattutto questo abbraccio possa arrivare a tutti quelli che ne hanno bisogno!

Vi aspettiamo numerosi!

Sottocategorie